CENTRO ODONTOIATRICO MEDICO SPECIALISTICO DOTT. IACOVONE SRL

INFORMATIVA AGLI UTENTI

Tutela della Privacy

(Art.13 del Regolamento UE 2016/679 – D. Lgs. n. 101/2018)

Gentile utente,

il Centro Odontoiatrico Medico Specialistico dott. Iacovone srl, Titolare del trattamento dei dati personali, con sede legale in Matera, Via dei Peucezi 24 c.a.p. 75100, email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , sito web: www.studioiacovone.it con il presente documento la informa su quantosegue:

I dati personali che le vengono richiesti (es. dati anagrafici, recapito, codice fiscale, ecc.) e quelli relativi alla sua salute, pregressi o via via richiesti, sono indispensabili per la corretta erogazione e la gestione delle prestazioni necessarie e sono trattati dal nostro personale nel rispetto del segreto professionale e secondo i principi della normativa privacy.

Responsabile della Protezione dei Dati (RPD)

(art. 13, paragrafo 1, lett. b) del Reg. 2016/679).

Il Responsabile della Protezione dei Dati (RPD o DPO) designato dal Centro Odontoiatrico Iacovone è l’ing. Gianfranco BRUNO, i cui dati di contatto sono i seguenti: tel. 328.4375738; email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

A cosa servono i dati – Le finalità e la base giuridica dei trattamenti

(art. 13, paragrafo 1, lett. c) del Reg. 2016/679)

Il trattamento è finalizzato unicamente al corretto svolgimento delle attività necessarie per la prevenzione, la diagnosi, la cura, la riabilitazione o per le altre prestazioni da voi richieste, farmaceutiche e specialistiche, e relative indispensabili operazioni amministrative e contabili.

I dati personali vengono trattati sulla base dei seguenti presupposti di liceità:

$1·       esecuzione di un incarico professionale di cui l'interessato è parte (o esecuzione di attività propedeutiche alla prestazione) su richiesta dellostesso;

$1·       finalità di medicina preventiva, diagnosi, assistenza oterapia.

Per tali finalità di trattamento non è necessario acquisire il consenso al trattamento dei dati.

Le modalità, tipologie di dati trattati e obbligo / facoltà del conferimento dei dati

I dati, che vengono trattati sia con strumenti cartacei, sia con strumenti informatici, computer e quant’altro, vengono normalmente comunicati direttamente da parte degli utenti e possono comprendere dati personali relativi a parenti, conviventi ecc. Il trattamento può comportare l’istituzione di cartelle o schede personali, contenenti dati di carattere anagrafico, sanitario, fiscale e amministrativo, il rilascio di referti, certificazioni sanitarie e medico-legali, prescrizioni e autorizzazioni, nonchè la stesura di documenti necessari a fini fiscali (fatture o ricevute) conseguenti alle prestazioni rese. I dati trattati comprendono dati particolari (ex art. 9 del GDPR), prevalentemente sanitari. In caso di transazioni con carte di credito o carte Bancomat i relativi dati verranno trattati senza alcuna elaborazione diretta da parte delTitolare.

Il conferimento dei dati personali è necessario ai fini dello svolgimento delle attività necessarie per la prevenzione, la diagnosi, la cura, la riabilitazione o per le altre prestazioni richieste, farmaceutiche e specialistiche. Il rifiuto dell’interessato di conferire i dati personali comporta l’impossibilità di effettuare le attività terapeutiche.


Comunicazione dei dati

 

I dati personali raccolti non saranno oggetto di diffusione. I dati – limitatamente a quelli di volta in volta indispensabili - sono comunicati a terzi quando la comunicazione sia strumentale all’attività terapeutica (es. laboratori odontotecnici) o sia prevista da norme di legge (es. consulente fiscale) o sia indispensabile per transazioni che non avvengono percontanti.

Trattamenti all’interno del Centro Odontoiatrico.

Al nostro interno i dati possono essere conosciuti solo dagli operatori che ne hanno effettiva necessità limitatamente ai dati strettamente necessari.

I dati possono essere trattati da personale dipendente o da altri soggetti che collaborano con noi (ad es. consulenti esterni, medici in formazione specialistica, tirocinanti...) tutti debitamente autorizzati ed istruiti dal titolare come previsto dal RegolamentoUE.

Criteri utilizzati per determinare il periodo di conservazione dei dati

I dati sono conservati per il tempo necessario al perseguimento delle finalità per le quali sono trattati, fatto salvo il maggior tempo necessario per adempiere ad obblighi di legge, in ragione della natura del dato o del documento.

I diritti

Lei può rivolgersi al Titolare del trattamento o al Responsabile della Protezione dei Dati per far valere i diritti che Le riconosce il Regolamento 2016/679, ed in particolare il diritto di:

$1a)    ottenere conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che La riguardano, ed ottenere l’accesso a tali dati ed alle informazioni previste dall’art. 15 del regolamento2016/679;

$1b)     ottenere la rettifica dei dati personali che La riguardano inesatti e di ottenere l’integrazione di quelliincompleti;

$1c)    ottenere la cancellazione dei dati personali che La riguardano, nei limiti previsti dall’art. 17 del Reg.2016/679;

$1d)    ottenere la limitazione del trattamento dei dati personali che La riguardano, quando ricorrano le ipotesi previste dall’art. 18 del Reg.2016/679

$1e)    ricevere, in formato elettronico di uso comune, i dati personali che La riguardano da lei forniti, e di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento, quando ricorrono le condizioni previste dall’art. 20 (‘portabilità dei dati’) del Reg.2016/679;

$1f)    opporsi, in qualsiasi momento, per motivi connessi alla Sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che La riguardano, nei limiti previsti dall’art. 21 del Reg. 2016/679;

$1g)  non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato dei dati personali che la riguardano, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici, salvo quanto previsto dall’art. 22 del reg.2016/679.

Le modalità di esercizio dei diritti sono disciplinate dall’art. 12 del Reg. 2016/679 e dall’art. 2- undecies del D. Lgs. 196/2013.

Reclamo all’Autorità di Controllo

 

Qualora Lei ritenga che il trattamento dei Suoi dati personali effettuato dal nostro Centro violi la normativa in materia di protezione dei dati personali Lei ha diritto, fermo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, di presentare reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei datipersonali.